Quella sfera luminosa che nei secoli ha stregato, guidato, influenzato equilibri naturali… quel satellite, di cui oggi conosciamo l’origine astronomica, che ha ispirato storie e leggende e che tutt’ora affascina e seduce, divenendo spunto per canzoni, film, libri e naturalmente collezioni dall’aura magica e misteriosa, proprio come Moonlight by Stroili.

Una collezione in cui il bagliore lunare viene valorizzato da un avvicendarsi di righe e di forme che, superando la contrapposizione iniziale, sono in grado di creare nuove geometrie in un motivo a rilievo alternato a superfici lucide.

Un’intuizione materica che regala a ogni gioiello un effetto “moon”: le superfici in lastra lucida si avvicendano a superfici microfuse inanellate a catene con dettagli a filo smaltati glitter in versione a rombo e ovale.

Il gioco di chiaroscuri crea un movimento dinamico che attrae e stupisce, disegnando gioielli in cui l’alternanza tra lucentezza e opacità esalta l’essenza raffinata. Il risultato è un design leggero, quasi sospeso, fedele all’immagine dell’astro lunare.

Il segreto delle fasi lunari e della loro energia vitale è inciso nel rodio e nell’oro giallo che, a contatto con la pelle, esprimono tutta l’attitudine femminile che ha nel chiaroscuro la sua ragione d’essere.

Fly me to the moon: le linee sinuose dei gioielli si rincorrono in un viaggio affascinante ed in perenne mutamento, influenzato da quel magnetismo intimamente lunare intrinseco nell’essenza di ogni donna.